Com’è strutturata la formazione obbligatoria dei lavoratori?