In una successione, come deve essere effettuata la valutazione di quote societarie in mancanza di bilancio e inventario? Il valore dei beni e diritti deve essere espresso a valori contabili oppure a valori di mercato?