Io e mia moglie risiediamo e viviamo presso un’abitazione concessaci in comodato dalla nonna di mia moglie. Abbiamo entrambi un’abitazione di proprietà dove risiedono rispettivamente i miei genitori da una parte e la zia di mia moglie dall’altra, ovviamente non pagando l’affitto. Queste due abitazioni rappresentano per noi seconde case ai fini Imu? Non esiste possibilità alcuna di farle diventare abitazione principale per i rispettivi beneficiari e residenti?