La richiesta del requisito di ruralità è sufficiente per poter considerare, ai fini fiscali, l’immobile come rurale?