La società Beta vanta un credito di 15mila euro per forniture. A fronte del mancato pagamento dell’impresa debitrice, Beta attiva una serie di tentativi di recupero, che però non danno alcun risultato. Il legale incaricato del recupero del credito attesta che la situazione economica e patrimoniale del debitore è assoluta e definitiva e sconsiglia l’instaurazione di procedure esecutive. In caso di imputazione la perdita è deducibile?