Come viene computato il lavoratore intermittente?