COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE di Palermo sentenza n. 1838  del 5 maggio 2015 – Dovendosi riconoscere all’intervento normativo previsto dall’art. 9, comma 17, L. 289/2002, “carattere di jus superveniens favorevole al contribuente tale da rendere quanto già versato non dovuto ex post.” , la cennata norma si applica anche in favore di chi, soggetto residente o con sede in uno dei comuni sopradetti al momento dell’evento sismico, abbia già versato la imposta per gli anni 1990, 1991 e 1992, con conseguente diritto al rimborso del 90% di quanto versato a detto titolo