COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE di Roma sentenza n. 5371 sez. 4 del 21 settembre 2016 - È illegittimo l'accertamento dell'Amministrazione finanziaria se risulta dalla documentazione prodotta la sussistenza dei costi non riconosciuti (spese sostenute per l'acquisto di un immobile, differenza tra le rimanenze iniziali e finali e oneri finanziari). - Studio Cerbone

COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE di Roma sentenza n. 5371 sez. 4 del 21 settembre 2016 – È illegittimo l’accertamento dell’Amministrazione finanziaria se risulta dalla documentazione prodotta la sussistenza dei costi non riconosciuti (spese sostenute per l’acquisto di un immobile, differenza tra le rimanenze iniziali e finali e oneri finanziari).