CORTE DI CASSAZIONE - Ordinanza 17 maggio 2017, n. 12338 - Attività di agente di commercio - Presupposti soggettivi per l'assoggettamento a procedure concorsuali quale imprenditore commerciale - Studio Cerbone

CORTE DI CASSAZIONE – Ordinanza 17 maggio 2017, n. 12338 – Attività di agente di commercio – Presupposti soggettivi per l’assoggettamento a procedure concorsuali quale imprenditore commerciale