CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza 21 febbraio 2017, n. 4406 – Ammissione al passivo fallimentare – Diritto al percepimento di un’indennità di fine mandato e trattamento di fine rapporto