CORTE di CASSAZIONE sentenza n. 10887 del 25 maggio 2016 - In tema di benefici previdenziali in favore dei lavoratori esposti all'amianto, l'art. 3, comma 132, della l. 350/2003 ha fatto salva l'applicabilità della precedente disciplina, prevista dall'art. 13 della l. 257/1992 - Studio Cerbone

CORTE di CASSAZIONE sentenza n. 10887 del 25 maggio 2016 – In tema di benefici previdenziali in favore dei lavoratori esposti all’amianto, l’art. 3, comma 132, della l. 350/2003 ha fatto salva l’applicabilità della precedente disciplina, prevista dall’art. 13 della l. 257/1992