CORTE di CASSAZIONE sentenza n. 14305 depositata il 13 luglio 2016 - Il lavoratore che produca, in una controversia di lavoro intentata nei confronti del datore di lavoro, copia di atti aziendali, e riguardino direttamente la sua posizione lavorativa, non viene meno ai doveri di fedeltà - Studio Cerbone

CORTE di CASSAZIONE sentenza n. 14305 depositata il 13 luglio 2016 – Il lavoratore che produca, in una controversia di lavoro intentata nei confronti del datore di lavoro, copia di atti aziendali, e riguardino direttamente la sua posizione lavorativa, non viene meno ai doveri di fedeltà