I compensi percepiti per gli incarichi del sindaco/revisore – qualificabili quali redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente di cui all’articolo 50, comma 1, lettera c-bis) del TUIR – non possano beneficiare della tassazione riservata al predetto regime forfetario- Risposta 11 giugno 2019, n. 183 dell’Agenzia delle Entrate