CORTE DI CASSAZIONE – Sentenza n. 3621 del 24 febbraio 2016 – Nell’ipotesi che dopo la dichiarazione di fallimento di un imprenditore individuale, si accerti che in realtà si tratta di una società di fatto la sentenza di estensione muta soltanto il titolo in virtù del quale l’altro socio è già stato dichiarato fallito, vale a dire non più quale imprenditore individuale ma come socio illimitatamente responsabile della società occulta

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Il sito utilizza cookie di terze parti. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi